lettera agli iscritti 06-02-2018.pdf
[06 Feb 18] Lettera agli iscritti

Agli iscritti Collegio IPASVI Provincia di Fermo


Cari colleghi, il collegio IPASVI della provincia di Fermo non è una rappresentanza sindacale, ma non può ignorare in questo momento il mancato riconoscimento, dopo 10 anni di sospensione, di un contratto economico e normativo che sia appropriato alla nostra categoria oramai entrata a far parte delle professioni intellettuali. Di questi giorni è la notizia che l'accordo per il rinnovo dei contratti per gli infermieri è fallito. Quanto ci viene riconosciuto non è soddisfacente!


La tutela della salute pubblica rappresenta il principio etico ed imprescindibile di cui il nostro collegio IPASVI ne è il garante attraverso l'operato degli infermieri che sono uno dei cardini fondamentali per sostenere il sistema Sanità. La mancanza di riconoscimenti adeguati, economici e normativi, mina questo principio. Quanto ci viene riconosciuto nel nuovo contratto lede la dignità di una professione che negli ultimi 10 anni ha visto cambiare il modo di fare assistenza e perfino il riconoscimento della professione. Si stà vivendo un momento in cui regna la totale assenza nel riconoscere il valore e l 'importanza del ruolo degli infermieri.


Per questo motivo il Consiglio Direttivo del Collegio IPASVI di Fermo si sente autorizzato a sostenere qualsiasi azione volta a manifestare il dissenso di fronte a questa grave mancanza ed invita tutti i colleghi ad unirsi ed iniziare a percorrere la giusta strada con l'obiettivo di far valere la nostra forza e non restare INVISIBILI ma sempre UTILI nelle situazioni in cui il sitema Sanità non trova rimedi. Il consiglio Direttivo/Revisori dei Conti Collegio IPASVI Provinca di Fermo

ALLEGATO 1
Pagine [1/1]
SERENA SERVIZI

 


RASSEGNA STAMPA

 

 


CONTATORE


top